Le nuove Granturismo e Grancabrio


La meraviglia delle granturismo Maserati si aggiorna con il Model Year 2018 della GranCabrio e della GranTurismo. Due splendide e sensualissime 4 posti, scoperta la prima e coupé la seconda, proposte nelle due grintose varianti Sport ed MC. Il motore 8 cilindri sviluppa potenze importanti e conferma la soluzione motore anteriore/trazione posteriore.

 

Tanti i miglioramenti estetici, anche se la linea del modello GranTurismo lanciato 10 anni fa, nel 2007, dimostra di essere evergreen. Molte anche le innovazioni sotto il profilo aerodinamico, con i nuovi paraurti più aggressivi che accolgono prese dʼaria riprogettate per spostare il peso della vettura sulle ruote anteriori. La calandra esagonale “a muso di squalo” è stata ingrandita e svela un esclusivo effetto 3D che deriva dalla concept Alfieri. Sulla coda si distinguono lʼinedito splitter centrale e i nuovi tubi di scarico. Sia la GranCabrio che la GranTurismoriducono la resistenza aerodinamica da 0,35 a 0,33. Gli interni sono stati arricchiti di funzioni, con lʼinfotainment che si avvale ora di un display ad alta risoluzione da 8,4 pollici.

 

Il motore resta il V8 aspirato di 4,7 litri, assemblato a mano nello stabilimento Ferrari di Maranello. Un propulsore poderoso per queste granturismo che sfiorano i 5 metri di lunghezza, e che sviluppa 460 CV a 7.000 giri e 520 Nm di coppia massima a 4.750 giri, per prestazioni favolose: accelerazione da 0 a 100 km/h in 4,8 secondi e velocità di punta di 300 orari. È affiancato dal cambio automatico ZF a 6 rapporti e dai nuovi pneumatici leggeri Pirelli P Zero di quarta generazione, che contribuiscono a ridurre le masse non sospese migliorando la frenata su bagnato e asciutto.