Citroen C4 Cactus restyling: ecco l’aggiornamento per il 2018

 

Citroen rinnova la C4 Cactus con l’obiettivo di ammodernare e ridefinire lo stile di uno dei modelli che più di ogni altro negli ultimi anni si è fatto apprezzare per originalità del design e capacità di rompere gli schemi stilistici classici e convenzionali.

La nuova C4 Cactus conferma la presenza del suo marchio estetico distintivo, i famosi Airbump laterali, che nel frattempo hanno trovato posto anche sulla nuova C3, ma che nel restyling hanno cambiato posizione e sono stati spostati sulla parte inferiore della fiancata. Il risultato è un aspetto complessivo più elegante, con le morbide protezioni della carrozzeria che in questo modo sono state messe meno in evidenza.

Esteticamente la nuova C4 Cactus è stata aggiornata anche nel frontale, caratterizzato adesso da una nuova firma luminosa con luci a LED e proiettori più affilati, mentre sul posteriore dell’auto si notano i nuovi gruppi ottici a LED con effetto tridimensionale. All’interno della vettura di Citroen troviamo un ambiente aggiornato, dove la tecnologia fa leva sulla presenza dell’infotainment con display touch da 7 pollici che supporta Mirror Screen, Mirror Link, Android Auto e Apple CarPlay e sul Citroen Connect Nav.

 

La Citroen C4 Cactus MY 2018, che misura 4,17 metri di lunghezza e 1,71 metri di larghezza, ha puntato all’incremento del comfort, perseguito principalmente con due grandi novità. La prima è rappresentata dai nuovi sedili Advanced Comfort, realizzati con nuova schiuma poliuretanica ad alta intensità, mentre la seconda sono le nuove sospensioni con smorzatori idraulici progressivi (PHC) che permettono una maggiore escursione della sospensione.

Il comfort della nuova Citroen C4 Cactus passa anche dai sistemi di assistenza alla guida con un equipaggiamento ampio che include tra gli altri la frenata d’emergenza automatica, il sistema di mantenimento della corsia, il monitoraggio dell’angolo cieco, il Park Assist e la telecamera posteriore per la retromarcia.

Relativamente alle motorizzazioni la C4 Cactus MY 2018 sarà disponibile con i benzina PureTech da 82, 110 e 130 CV e con il diesel BlueHDi da 100 CV, con la versione da 120 CV che sarà lanciata nell’autunno 2018. Di serie è previsto il cambio manuale a 6 marce, con la possibilità di scegliere l’automatico EAT6 sul benzina da 110 CV e sul diesel da 120 CV.